Concorso Internazionale di Astrofotografia a La Palma, vincitore l’operatore tecnico del TNG, Giovanni Tessicini

nochedeveranoRRCrediti: Autore Giovanni Tessicini.  © Cabildo de la Palma, Isola di La Palma, Canarie (Spagna).  Cliccare per ingrandire. Dati tecnici: Fotocamera Canon 6D + obiettivo Samyang 14mm f2.8 a tutta apertura; 9 esposizioni a 3200 ISO da 20 secondi ciascuna su tripode, poi unite insieme in panoramica. 

Ho il privilegio di pubblicare in esclusiva la foto vincitrice del Concorso Internazionale di Astrofotografia organizzato dal Cabildo de la Palma, Isola di La Palma (Spagna) nella categoria “Paesaggio Astronomico, La Palma”. Il Blog TuttiDentro ha ottenuto l’autorizzazione della pubblicazione da parte del Cabildo de La Palma pochi giorni fa tramite Giovanni Tassicini, autore dello scatto.

Il Copyright © è del Cabildo de la Palma, 2013 (Isola di La Palma, Spagna). Tutti i diritti sono riservati. Si fa espresso divieto di copiare, licenziare, pubblicare o modificare questa fotografia, elettronicamente o digitalmente; non puo’ essere archiviata ne’ trasmessa in alcuna forma e con alcun mezzo, elettronico, meccanico, fotocopia o altro, senza il preventivo permesso scritto al Cabildo de la Palma.

El Copyright © es de propriedad del Cabildo de La Palma, 2013 (Isla de La Palma, Canarias – España). Todos los derechos están reservados. Queda expresamente prohibido copiar, licenciar, publicar o modificar esta fotografía, electrónicamente o digitalmente, no puede ser archivada ni transmitida de ninguna forma o con ningún medio, ya sea electrónico, mecánico, fotocopia o cualquier otro, sin el permiso previo y por escrito del Cabildo de La Palma.

Copyright © 2013  Cabildo de La Palma (La Palma Island, Spain). All rights reserved, including the right to reproduce, copy, modify, or publish  this photograph or portions thereof in any form, or archiving or transmitting it by electronic or mechanical means or otherwise without prior written consent.

Sono stati resi noti i vincitori della quinta edizione del Concorso Internazionale di Astrofotografia organizzato dal Cabildo La Palma, nell’Isola di La Palma, Isole Canarie (Spagna), col contributo del Ministero della Cultura e del Patrimonio Storico- Consejeria de Cultura y Patrimonio Historico.

Il concorso e’ a carattere internazionale e si rivolgte a tutti gli appassionati di astronomia con almeno 18 anni di eta’. Si puo’ partecipare presentando non piu’ di tre fotografie.

Quest’anno nella sezione “Deep Sky” il vincitore del Concorso e’ stato l’americano Adam Block, con la sua opera intitolata “NGC 3344”, mentre nella categoria “Paesaggio Astronomico, La Palma” il primo premio e’ andato a Giovanni Tessicini, per la sua “Notte d’estate”, che qui pubblichiamo in esclusiva.

Giovanni Tessicini lavora come operatore tecnico e gestisce il controllo del Telescopio Nazionale Galileo (TNG) durante le notti osservative a 2400 metri di quota all’Osservatorio del Roque de Los Muchachos.
Ha al suo attivo oltre 20 000 ore di osservazione tra Loiano (Bologna) e il TNG.

Gianni and SabrinaQui sopra Giovanni (Gianni) Tessicini con la sottoscritta nella sala di controllo del Telescopio Nazionale Galileo (TNG), Roque de Los Muchachos, La Palma, poco prima di iniziare il lavoro di osservazione. Crediti: Sabrina Masiero.

“La foto per il Concorso è stata presa nell’ agosto 2013 in località La Salemera, La Palma” ci racconta Giovanni, che noi tutti chiamiamo Gianni. “Si tratta dell’arco galattico con sullo sfondo il faro e il villaggio de “La Salemera” . Il titolo “Noche de Verano” (notte d’estate) in effetti ha per me un forte valore evocativo” . Quando ero bambino vivevo in periferia e nelle notti d’estate insieme ad altri ragazzini andavamo a prendere le lucciole nella campagna circostante che ne era piena. Le lucciole erano insetti magici, per questo durante la notte producevano monetine se lasciate sotto un bicchiere rovesciato sul tavolo della cucina; poi una volta svolto il loro “compito” venivano liberate”.

“Forse sarà a causa di ciò che provo tutt’ora un fascino speciale per le notti d’estate, specialmente su un’isola come questa dove la Via Lattea si staglia maestosa nel cielo estivo, anche a quote basse, permeando di magia il paesaggio sottostante” conclude Giovanni.

Questo concorso ha lo scopo di sottolineare l’importanza del “turismo delle stelle” nell’Isola di La Palma, sede di uno dei siti astronomici piu’ importanti al mondo, l’Osservatorio de Roque de Los Muchachos, dove si trova anche il Telescopio Nazonale Galileo (TNG), telescopio italiano di 3,58 metri di diametro. Qui sono montati tre strument: DOLORES e NICS per studi spettroscopici della composizione chimica e i moti degli oggetti piu’ vicini quali stelle o galassie, e HARPS-N (High Accuracy Radial Velocity Planet Searcher in North Hemisphere), il cacciatore di pianeti extrasolari nell’emisfero nord, un gioiello di spettrografo nel suo genere, gemello di HARPS dell’ESO in Cile, che studia invece l’emisfero sud.

Proprio grazie ad HARPS-N e’ stato possibile caratterizzare il primo pianeta terrestre al di fuori del nostro Sistema Solare, ossia determinarne massa e raggio planetari. La scoperta di questo candidato pianeta e’ stata fatta dal Telescopio spaziale Kepler della NASA ma la sua cararatterizzazione e’ stata ottenuta dal telescopio italiano. Kepler-78b e’ molto simile alla Terra, in quanto ha un raggio di 1,17 volte quello della Terra ed una massa di 1,86 volte la massa terrestre. Il sistema planetario Kepler-78 si trova a 400 anni luce di distanza dalla Terra nella Costellazione del Cigno. La scoperta coinvolge un team internazionale di astronomi guidati da Francesco Pepe dell’Universita’ di Ginevra.

L’Osservatorio del Roque de Los Muchachos e’ uno dei tre siti astronomici piu’ grandi al mondo, formato da 15 telescopi che sono sistemati sul bordo del piu’ grande cratere dell’isola, oggi spento, la Caldera Taburiente, nel territorio municipale di Garafia, all’interno del Parco Nazionale della Caldera del Taburiente.

RINGRAZIAMENTI: I miei piu’ sinceri ringraziamenti al Cabildo de la Palma per il permesso di pubblicazione della foto e a Giovanni Tessicini per l’aiuto e la sua grande disponibilita’.

My special thanks go to the Cabildo de la Palma to publish the picture and to Giovanni Tessicini for his help and advice.

Also, my special thanks go to Ricardo L. Garcia for his help and support any time I need.

Fonte – elapuron.com – La quinta edición del Concurso Internacional de Astrofotografía ya tiene ganadores –
http://elapuron.com/noticias/sociedad/10748/la-quinta-edicin-del-concurso-internacional-de-astrofotografa-ya-tiene-ganadores/

El Cabildo oraniza la quinta edition del concorso internacional de astrofotografia – http://elapuron.com/noticias/sociedad/9679/el-cabildo-organiza-la-quinta-edicin-del-concurso-internacional-de-astrofotografa/

Cabildo de la Palma – http://www.cabildodelapalma.es/portal/principal.jsp?codResi=1

Telescopio Nazionale Galileo – http://www.tng.iac.es/

TNG – Telescopio Nazioinale Galileo – An Earth-like planet characterized by HARPS-N at the TNG, di Gloria Andreuzzi: http://www.tng.iac.es/news/2013/10/30/exoplanet/

TuttiDentro: Un pianeta simile alla Terra caratterizzato dal con il Telescopio Nazionale Galileo – https://tuttidentro.wordpress.com/2013/11/05/un-pianeta-simile-alla-terra-caratterizzato-dal-telescopio-nazionale-galileo/

Altre informazioni: ANSA in English – Italians help discover most Earth-like planet – http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/english/2013/10/30/Italians-help-discover-most-Earth-like-planet_9545869.html

Media INAF- Così simile al nostro pianeta – http://www.media.inaf.it/2013/10/30/cosi-simile-al-nostro-pianeta/

Nature – Exoplanet is built like Earth but much, much hotter – http://www.nature.com/news/exoplanet-is-built-like-earth-but-much-much-hotter-1.14058

NASA – Scientists Discover the First Earth-Sized Rocky Planet – http://www.nasa.gov/kepler/scientists-discover-the-first-earth-size-rocky-planet/#.Unoqpfn3GwF

Isola di La Palma – http://www.visitlapalma.es/contenido/getting-there

Congratulazioni vivissime, Giovanni (Gianni)!

Sabrina

~ di Sabrina su 25 novembre 2013.

17 Risposte to “Concorso Internazionale di Astrofotografia a La Palma, vincitore l’operatore tecnico del TNG, Giovanni Tessicini”

  1. E brava Sabrina, bella davvero la foto, immagino sia stata ripresa con un grandangolo molto spinto tipo fish-eye (occhio di pesce). Immagino che tu non abbia tempo per raccontarci l’avventura spagnola. Sperando di rivederti, ti saluto. Simpaticamente sergio (quello del planetario).

    • Ciao Sergio! In realtà avrò tempo per scrivere qualcosa sull’esperienza al TNG e anche per fare una diretta con voi. Ci stiamo organizzando(e spero davvero di poter fare più di una diretta con il Gruppo Astrofili Salese) per coinvolgere pubblico e studenti. Vediamo.
      Oggi Gianni-Giovanni ti risponderà di sicuro, io non sono così pratica di fotografia, purtroppo, anche se grazie all’aiuto di Gianni ho fatto le mie prime foto del cielo stellato con in primo piano il TNG in una notte meravigliosa, freddina ma con la luce della Luna che però non nascondeva le meraviglie del cielo. Mai viste così tante stelle! Un abbraccio, a prestissimo!

    • Ciao Sergio. E scusa per il ritardo a risponderti. Si, la foto è stata fatta con un grandangolo da 14mm, si tratta di 9 immagini sommate insieme in una panoramica di corca 180 gradi.

      • Grazie Gianni! Sono stata io poco carina a non informarti!
        Mi scuso con te e con Silvano-Bruce.

  2. Bella cosa. Bella foto.
    Un po’ (e forse anche più) rammaricato per il Copyright.
    Buona giornata

    • Sì, Bruce, il copyright è una condizione fondamentale per la pubblicazione della foto in questo Blog, per cui non si può ribloggare o utilizzae. Io ho avuto davvero una grande occasione, meravigliosa. Del resto, un italiano che arriva primo meritava un bel post!

  3. Congratulations, Sabrina ! It ‘s a wonderful photo !

    • 🙂 La foto di Gianni e’ davvero meravigliosa. Sono felicissima per lui, se lo merita!

    • E lei anche … carina😆

      • Grazie Bruce (ci possiamo dare del tu? Non credo che ci mancheremo di rispetto). La seconda foto l’ho fatta io, si vede che sono un po’ emozionata, esaltata, schizzata… Era la mia prima volta al TNG. Appena entrata avevo chiesto a Gianni una foto, cosi’ su due piedi, davanti alla sua consolle. E ha accettato!

        Qui sono davvero tutto molto affettuosi con me. Gianni e’ una persona di grande esperienza e umanita’. Si lavora che e’ una meraviglia!

        Grazie Bruce! E diamoci del tu, per favore🙂 o devo chiamarti Silvano?

      • I’ ll do my better !🙂

  4. E’ vero, il tu non è mancanza di rispetto, tutt’altro, di profonda stima e ammirazione.
    Silvano

    P.S. un saluto e congratulazioni a Gianni se ci legge.

  5. […] notte, ma qualche giorno più tardi Giovanni Tessicini, che tutti chiamano Gianni, vinceva il V Concorso internazionale di Astrofotografia bandito dal Cabildo de La Palma, un premio prestigioso che andava a coronare grandi sogni e una dedizione verso la fotografia […]

    • Grazie mille Sabrina per l’articolo e le belle cose che hai detto di me!
      Molto gentile da parte tua, mi fai arrossire……

      • Sei stato parte delle emozioni, Gianni! Quattro tisane per rilassarsi non potevano bastare, ti ricordi? Ero troppo elettrizzata quella sera, non avrei dormito neanche con una dose da elefante!🙂

  6. […] notte, ma qualche giorno più tardi Giovanni Tessicini, che tutti chiamano Gianni, vinceva il V Concorso internazionale di Astrofotografia bandito dal Cabildo de La Palma, un premio prestigioso che andava a coronare grandi sogni e una dedizione verso la fotografia […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: