La nostra Galassia – Miguel Claro e la sua immagine di profondo cielo

MilkyWayDeepLaPalma-netLa nostra Via Lattea. Immagine di profondo cielo, ottenuta da Miguel Claro. Su autorizzazione dell’autore. Disponibile su miguelclaro.com. Copyright 2013 © All rights reserved to the author Miguel Claro. Cliccare per ingrandire. Strumentazione – Canon 60Da – ISO 1250; Exp. 60 sec.  35mm lens at f/2. Mosaic of 18 images traking with Vixen Polarie travel mount. Per conoscere la posizione delle costellazioni (pari a 88) dei due emisferi, Miguel Claro le ha messe in evidenza qui.

E’ con immenso piacere che pubblico per i lettori di TuttiDentro questa immagine meravigliosa della nostra Galassia. La foto e’ stata realizzata dall’astrofotografo portoghese Miguel Claro, a Los Andenes, vicino al Roque de Los Muchahos, a La Palma, Isole Canarie, dove si trova uno dei tre Osservatori astronomici piu’ grandi al mondo, tra cui il Telescopio Nazionale Galileo (TNG), il maggior telescopio italiano che osserva nel visibile e nell’infrarosso con un specchio primario di 3,58 metri, e il Gran Telescopio Canarias (GranTeCan) il telescopio piu’ grande al mondo, vicinissimo al TNG, di 104, metri di diametro.

Come abbiamo gia’ visto in Cieli bui a La Palma, uno dei motivi per cui La Palma ha dei cieli tra i piu’ bui dei dei pianeta e’ legato ad una Legge locale nota come Legge del Cielo, Sky Law, che copre le rotte aeree, l’inquinamento atmosferico, la radiaizone elettromagnetica e soprattutto l’illuminazione esterna, l’inquinamento luminoso come viene definito. Molto si ottiene usando semplicemente dei lampioni che inviano tutta la loro luce verso il basso, che e’ dove si desidera, in ogni caso, invece di sprecarla sulle nuvole. Alcune strade, dopo una certa ora della notte, vengono spente. Nessuna insegna e’ accesa. I furti in casa ci sono solo per motivi esterni all’isola, non per i locali. Si puo’ definirla  un’isola tranquilla, al di la’ di tutte le paure che noi italiani siamo soliti farci, tenendo conto di quanto avviene in Italia. Speriamo che al rientro a casa non trovi la porta scassinata… hehe, un po’ di insicurezza mi rimane…

Miguel traccia su questa fotografia una precisa riproduzione delle costellazioni che noi abbiamo immaginato in cielo. La sovrapposizione tra immagine di profondo cielo della nostra Galassia e le costellazioni e’ disponibile qui ed e’ stata realizzata da Miguel stesso.

Qui, il servizio mandato in onda su TVI24 – 25ª HORA che mostra il successo ottenuto da questa immagine.

Sabrina Masiero ha avuto l’autorizzazione da parte di Miguel Claro per la pubblicazione su questo blog della fotografia. Tutti i diritti sono riservati.

Copyright 2013 © All rights reserved to the author Miguel Claro.

My special Thanks go to Miguel Claro for the permission.

Congratulations, Miguel!

HomePage – Miguel Claro – Landscapes by the starlight. Science, art & beauty, imaging to touch your soul – http://www.miguelclaro.com/wp/

Fonte: Milky Way Galaxy – Deep Sky Wide Field – http://www.miguelclaro.com/wp/?portfolio=milky-way-galaxy-deep-sky-wide-field

Per contattare Miguel Claro: http://www.miguelclaro.com/wp/?page_id=54

Sabrina

~ di Sabrina su 10 dicembre 2013.

2 Risposte to “La nostra Galassia – Miguel Claro e la sua immagine di profondo cielo”

  1. Devo dire per sincerità , Sabrina, che non sono un grande esperto in Astrofotografia , ma questa è veramente eccezionale e anche la tecnica usata .
    Quindi un’ isola tranquilla che non conosce inquinamento luminoso ; mi ricorda molto le isole Aran Irlandesi, che torno sempre volentieri a visitare; pensa che in quelle 3 isole ( Inis Mór, Inis Oírr, Inis Meáin ) non è nemmeno consentito usare l’ Auto ( nessun inquinamento ) e le luci notturne non ci sono !
    Ma di una bellezza incantevole : http://www.aranislands.ie/
    Ci si sposta solo by bike e i pochi abitanti del posto ( eccetto i numerosi turisti ) , parlano solo il Gaelico Irlandese ( Saol na saol,Tús go deireadh.Tá muid beo Go deo.) – Mia madre era di origine Irlandese ( di Sligo ) e lo parlava benissimo ( io solo un poco )🙂 – Beh , abbiamo divagato un pò dall’ argomento Via Lattea, ma ogni tanto occorre spezzare il ritmo.😉
    Ciao, Bob !🙂

    • Meno male che esiste la versione inglese del sito senno’ io il gaelico irlandese mica lo avrei capito… Che posto incantevole!
      Penso che si possa visitare by byke senza problemi e, anzi, fa bene al fisico! Immagino lo stupore dei colori, della luce, dei tramonti, i paesaggi e la natura. Mai visitate, purtroppo. Una meraviglia…
      Sei fortunato a conoscere anche il gaelico irlandese, ti avvicina alle tradizioni locali, alle fate e ai folletti, tradizioni di cui ho letto alcuni libri all’inizio dell’anno. la cultura irlandese e’ affascinante, anche sull’immagine delle fate, che nella tradizione cristiana sono diventate streghe! Che orrore!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: