In viaggio per l’Universo, l’astronomia per bambini raccontata da Stefano Sandrelli

In viaggio per l universo

In viaggio per l’Universo

Stefano Sandrelli

Edizioni Feltrinelli Kids, euro 13,00.

Fonte – http://www.feltrinellieditore.it/opera/opera/in-viaggio-per-luniverso-attraverso-litalia-con-gli-occhi-puntati-verso-il-cielo/

Il libro e’ dedicato ai bambini ma anche ai ragazzi e ai loro genitori. L’idea e’ quella di un viaggio che l’autore spesso fa quando, con i due bimbi e la moglie, partendo da Milano raggiunge il suo luogo natale, Piombino. E’ un viaggio attraverso luoghi cari, un viaggio che viene a coprire i luoghi di vacanza per eccellenza, la montagna ed il mare.

E’ proprio quando ci si allontana dalla citta’ che si scopre la vota stellata’ sopra di noi.

“L’obiettivo del libro è quello di recuperare il senso del cielo nuovo, messo in luce per la prima volta da Galileo Galilei con le sue osservazioni fatte col cannocchiale  nel 1609” afferma Stefano Sandrelli, astrofisico a capo della sezione di Outreach and Education dell’INAF-Osservatorio Astronomico di Brera.

“Fino all’invenzione dell’elettricita’ la volta stellata faceva parte del nostro quotidiano: noi vivevamo alla luce del sole di giorno e alla luce delle stelle di notte. Doveva essere un’esperienza strana, completamente diversa da quella che sentiamo noi quotidianamente” continua Stefano.
“Oggi il cielo di fatto non c’e’, specialmente per chi vive nelle citta’ , come me, come i miei bambini, sicche’ quando vedono la Luna o le stelle si meravigliano e mi chiedono cosa sono e perche’ stanno li’. L’idea era quella di recuperare un viaggio di due ragazzini di otto e dodici anni insieme ad una zia giovane, astrofisica, precaria, una ragazza dei nostri tempi che ha le sue inquietudini, inqueta anche sentimentalmente e che nel corso di una notte cambia fidanzato tre volte”. L’esplorazione che faranno la zia e i bimbi durera’ tutta la notte.

Questo libro e’ una sorta di proposta per tornare a vedere il cielo cosi’ come si presenta i nostri occhi ma anche attraverso le scoperte piu’ moderne perche’ e’ un libro che parla di un’astronomia non soltanto visibile ad occhio nudo, ma anche dei suoi recenti risultati: della possibile vita su Marte, dei buchi neri, dell’evoluzione delle stelle, della formazione degli elementi chimici che compongono il nostro corpo. Viene messa assieme l’astronomia con la piu’ moderna astrofisica che e’ una grande panoramica sullo stato della ricerca attuale, dove tante cose non si sanno e dove non e’ imbarazzante dire “Non lo so” di fronte ad una domanda complessa”.

Dedicato ai bimbi, ai ragazzi e ai bambini che lo sono stati un tempo.

Stefano SandrelliStefano Sandrelli durante l’intervista rilasciata a Felitrinelli.it. 

Responsabile della sezione di Attività di Outreach ed Education della sede dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) – Osservatorio Astronomico di Brera, Stefano Sandrelli è anche Presidente del Comitato per le Olimpiadi Italiane di Astronomia.
Responsabile del Gruppo di Divulgazione e Didattica dell’INAF dal maggio 2008 al novembre 2009, collabora con l’Agenzia Spaziale Europea dal novembre 1998 come giornalista scientifico. Ha al suo attivo oltre 150 web story e, come rappresentante ESA, ha realizzato oltre 350 interviste televisive trasmesse da Rainews24 e RAI 3.
Le interviste su Rainews24 vanno in onda tutti i giovedì alle 15.30 su Rainews24 e in replica notturna su RAI 3.

I libri di Stefano Sandrelli – http://www.brera.inaf.it/utenti/stefano/libri.html

L’intervista di Stefano Sandrelli realizzata da Feltrinelli.it:

Le informazioni sul sito Feltrinelli.it del libro, Viaggio nell’Universo, si trovano qui .

Sinossi del libro [Fonte Feltrinelli.it]:

Anna e Luca, fratello e sorella di 12 e 8 anni, partono da Milano insieme alla zia Camilla, astrofisica, per raggiungere Piombino e passare lì il weekend. Il viaggio diventa l’occasione per la zia di parlare del suo affascinante lavoro, e mentre il sole tramonta e nel cielo appaiono le prime stelle la conversazione si accende. È un continuo botta e risposta su ciò che via via appare sulle loro teste: il sole, le altre stelle, le galassie, l’universo, il sistema solare… L’ultimo tratto prima di arrivare a destinazione viene scandito in tappe che simulano la stessa distanza da Piombino dei pianeti dal sole e, mentre la zia racconta, i bambini hanno ancora di più l’impressione di viaggiare nel sistema solare. È l’alba, quando esausti e divertiti vedono sorgere il sole nella grande piazza di Piombino. Età di lettura: da 10 anni.

Curriculum di Stefano Sandrelli – INAF-Osservatorio Astronomico di Brera –  http://www.brera.inaf.it/utenti/stefano/oab.html

INAF- Osservatorio Astronomico di Brera – http://www.brera.inaf.it/

Outreach ed Education – INAF-Osservatorio Astronomico di Brera – http://www.brera.inaf.it/?page=chipoe

Sabrina

Vi segnalo anche il Blog di Bruce (Silvano), che il 25 novembre ha realizzato un post su questo libro: http://silvanodonofrio.wordpress.com/2013/11/25/in-viaggio-per-luniverso/

I miei piu’ sinceri ringraziamenti!

~ di Sabrina su 23 novembre 2013.

2 Risposte to “In viaggio per l’Universo, l’astronomia per bambini raccontata da Stefano Sandrelli”

  1. […] oggi parliamo del secondo libro: “In viaggio per l’Universo” di Stefano Sandrelli, che “tuttidentro” ci ha […]

  2. […] Su TuttiDentro – In viaggio per l’Universo, l’astronomia per bambini raccontata da Stefano Sandrelli: https://tuttidentro.wordpress.com/2013/11/23/in-viaggio-per-luniverso-lastronomia-per-bambini-raccont… […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: