Luca Parmitano a poche ore dal lancio verso la Stazione Spaziale Internazionale

Luca Parmitano ESALuca Parmitano con la tuta spaziale. Crediti ESA/NASA. Fonte: http://spaceinimages.esa.int/Images/2013/04/Luca_in_NASA_spacesuit

L’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea è oramai sistemato da una decina di giorni nella base spaziale di Baikonur, Kazakhstan, per il lancio verso la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) in programma il prossimo 28 maggio 2013.

Il suo lancio con la navicella Soyuz sarà il culmine di due anni di preparazione che hanno visto Luca Parmitano in Russia, Canada, Giappone, Europa e Stati Uniti presso le strutture spaziali dei vari stati membri.

Luca e i suoi compagni, il cosmonauta e comandante della missione Fyodor Yurchikhin e l’astronauta della NASA Karen Nyberg, hanno trascorso alcuni giorni a Mosca prima di trasferirsi nella base spaziale. Hanno ricevuto il loro biglietto ufficiale per la Stazione Spaziale Internazionale lo scroso 19 maggio, quando la commissione d’esame Soyuz li ha dichiarati idonei per il volo.

Il viaggio da Mosca a Baikonur è di oltre 2000 chilometri, circa cinque volte la distanza della loro futura casa spaziale. La Soyuz arriverà in circa sette ore a posizionarsi vicino alla ISS e successivamente ad attraccare.

L’equipaggio negli ultimi giorni soggiorna presso il tradiszionale Cosmonaut Hotel. Luca, Fyodor e Karen si trovano in stato di quarentena per evitare batteri e virus e, quindi, per evitare di portarli anche a bordo della ISS dove vi sono altri tre astronauti. I familiari e il personale di supporto sono le uniche persone che hanno il permesso di stare con loro. I cosmonauti Pavel Vinogradov, Alexander Misurkin e l’astronauta della NASA Chris Cassidy li stanno aspettando a bordo della ISS, e il loro incontro è in programma per il 29 maggio 2013.

La missione Volare di Luca Parmitano è il risultato di un accordo tra l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e l’Agenzia Spaziale Europea (ESA). Il programma è ricco di esperimenti scientifici e di manutenzioni varie e prevede anche due passeggiate spaziali per installare nuove apparecchiature e per recuperare alcuni espeirmenti.

Il lancio si può seguire in diretta il 28 maggio 2013 alle ore 20.00 GMT (alle ore 22.00 in Italia).

Expedition_36_37_crew_members_Luca ParmitanoPresso il Gagarin Cosmonaut Training Center a Star City, Russia, l’astronauta della NASA Karen Nyberg (a sinistra), Commandante della Soyuz Fyodor Yurchikhin (al centro) e l’astronauta dell’ESA Luca Parmitano incrociano le loro mani in segno di buon augurio per la missione il 30 Aprile 2013, al momento dell’inizio della loro training di qualificazione finale per il lancio verso la ISS.
Gli astronauti si stanno preparando per il lancio in programma il 28 maggio 2013, che corrisponde al 29 May 2013, ora del Kazakh, a bordo della Soyuz TMA-09M dal cosmodromo di Baikonur in Kazakhstan per una missione di lunga durata a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. Crediti: ESA/NASA.  Fonte: http://spaceinimages.esa.int/Images/2013/05/Expedition_36_37_crew_members2

Nato nel 1976, Luca Parmitano ha coltivato fin da piccolo il suo sogno di diventare astronauta. Nel momento in cui venne scelto per i comtrolli medici diventando uno dei ventidue futuri astronauti, il suo sogno iniziò a diventare una possibilità. Alla fine, quando ricevette la telefonata della selezione come astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea, Luca scoppiò in lacrime. Erano lacrime di gioia. Dopo tanti anni di attesa e di allenamenti, di studi e di dedizione, Luca realizzava il suo più grande sogno. Volare nello spazio a bordo della ISS.

Baikonur_Cosmodrome_Soyuz_launchLa base di Baikonour, luogo di partenza per la prossima missione spaziale. Una foto a cui Luca Parmitano è particolare attaccato. Crediti NASA/ESA.

“Ho un vivido ricordo del processo di selezione astronauti. L’intero processo è stato emozionante. Controllavo la mia casella di posta in modo ossessivo per i risultati”.

Luca Parmitano

Maggiori informazioni sulla vta di Luca Parmitano:
http://www.esa.int/Our_Activities/Human_Spaceflight/Volare/Luca_Parmitano
Sito web-blog degli astronauti dell’Agenzia Spaziale Europea seleszionati nel 2009: Astronaut Class of 2009: http://blogs.esa.int/astronauts/
Per l’ultimo post di Luca Parmitano – Luke Skywalker- http://blogs.esa.int/astronauts/2013/04/18/luke-skywalker/

Fonte ESA-Next Destination: Space-http://www.esa.int/Our_Activities/Human_Spaceflight/Volare/Next_destination_space

Sabrina

~ di Sabrina su 27 maggio 2013.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: