Uno sguardo all’asteroide 2012 DA14 passato vicinissimo alla Terra

2012 DA14_Kitt Pieak

L’asteroide 2012 DA 14 passato vicino alla Terra osservato con il Kitt Peak Telescope. Crediti: NOAO/Nicholas Moskovitz (MIT). C liccare per vedere l’animazione (il passaggio dell’asteroide).

Il nostro pianeta ha avuto un incontro ravvicinato con l’asteroide 2012 DA14 di circa 45 metri di diametro il 15 febbraio 2013 arrivando ad una distanza di 27700 chilometri. Questo asteroide non ha mai costituito un pericolo per la nostra Terra ma astronomi e appassionati di astronomia da sempre sono interessati ad osservare eventi di questo tipo dove è possibile ricare non solo immagini ma anche nuove informazioni.

Grazie alle osservazioni compiute da Nicholas Moskovitz e dal tuo team presso il MIT con i telescopi del Kitt Peak National Observatory è stato possibile anche calcolarne caratteristiche principali. “Passaggi come questo, in particolare per gli oggetti più piccoli di 2012 DA14, non sono infrequenti” ha affermato Moskovitz. “Questo però era speciale perché si conosceva il suo flyby con largo anticipo di modo che le osservazioni sono state programmate per studiare come gli asteroidi siano influenzati dalla gravità terrestre quando arrivano così vicino. ”

Il team di Moskovitz sta analizzando i dati per misurare le variazioni di velocità di rotazione dell’asteroide dopo il suo incontro ravvicinato con la Terra. Sebbene gli asteroidi siano generalmente molto piccoli, la loro forma irregolare provoca il cambiamento della luminosità con la rotazione. Misurare la velocità di rotazione dell’asteroide in questo modo permette di verificare i modelli che prevedono come la gravità terrestre possa influenzare il primo passaggio degli asteroidi. Questo porterà a  comprendere se gli oggetti come 2012 DA14 siano agglomerati di materiale o singole rocce solide. Questo è fondamentale per la comprensione dei potenziali rischi che altri asteroidi potrebbero costituire, se si scontrassero con la Terra.

Anche se al momento non sono più previsti incontri così ravvicinati con tale oggetto almeno per i prossimi 130 anni, ci sono tantissimi altri oggetti che intersecano l’orbita terrestre, alcuni dei quali sono ben noti, altri invece non sono ancora stati identificati, per cui non è ancora possibile conoscere qualcosa della loro orbita, forma e composizione.

In seguito alla sua scoperta e al calcolo di un passaggio ravvicinato con la Terra  il team del MIT ha chiesto il coinvolgimento di altri ricercatori e altri telescopi tra i quali quelli dell’ Australia, Nuova Zelanda, Tasmania, Sud Africa, Spagna, Israele, Hawaii, Massachusetts e Arizona.

L’orbita di 2012 DA 14 è simile a quella della Terra, con un periodo di 366 giorni, ma con una forma più ellittica e una inclinazione di 11 gradi rispetto al piano dell’orbita terrestre intorno al sole.

Le informazionii sulla sua orbita e le sue principali caratteristiche si possono riassumere qui di seguito:

Semiasse maggiore 1,002 UA
Eccentricità 0,108
Inclinazione 10,4 gradi
distanza dal perielio 0,893 UA
distanza dall’afelio 1,110 UA
Magnitudine assoluta (H) 24,4
Diametro ~ 50 metri (+ – un fattore 2)
Periodo di rotazione ~ 6 ore (calcoli eseguiti da N. Moskovitz)
direzione del polo sconosciuta
ampiezza della curva di luce ~ 1 mag (N. Moskovitz)
classe spettrale Ld (N. Moskovitz)

Goldstone sta al momento conducendo osservazioni radar sull’asteroide. Una mappa radar della sua superficie e del suo moto sarà pubblicata fra qualche tempo.

Per maggiori informazioni sulle ricerche compiute dal Dott. Moskovitz visitate il sito del National Optical Astronomy Observatory (NOAO): http://www.noao.edu/news/2013/pr1302.php

Fonte UniverseToday: A parting look at 2012 DA 14: was this a warning shot from space? http://www.universetoday.com/100061/a-parting-look-at-2012-da14-was-this-a-warning-shot-from-space/

Sabrina

~ di Sabrina su 26 febbraio 2013.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: