Le ultime riprese delle sonde GRAIL della NASA del suolo lunare

Alcune delle immagini finali riprese dalle due camere MoonKAM (Moon Knowledge Acquired by Middle School Students) a bordo delle due sonde gemelle Ebb e Flow della missione GRAIL della NASA che è terminata lo scorso 17 dicembre 2012 con l’impatto sul suolo lunare. Questa sequenza è stata ottenuta tre giorni prima dell’impatto sul bordo di un cratere lunare vicino al Polo Nord. In quel momento della missione, le due sonde avevano modificato la loro orbita in un’orbita più bassa, pari a soli 11 chilometri al di sopra del suolo lunare. Nonostante la risoluzione non sia delle migliori, queste riprese danno l’idea di quello che potrebbe essere sorvolare la superficie del nostro satellite, un po’ come durante le Missioni Apollo della NASA.

GRAIL_Mission Impact

L’impatto delle sonde GRAIL della NASA secondo la simulazione della NASA. Crediti: NASA/GRAIL Mission Team.

Ebb e Flow, come sono battezzate le due sonde GRAIL A e B da una classe di bambini americani, hanno impattato il suolo lunare alle ore 2:28:51 PST (le 05:28:51 EST) e alle 2.29:21 PST (le 5:29:51 EST) del 17 dicembre ad una velocità di 1,7 chilometri al secondo. La posizione dell’impatto, Sally K. Ride Impact Site, si trova nella faccia sud di una montagna lunare alta 2,5 chilometri vicino al cratere Coldschmidt. La NASA ha intitolato il luogo dell’impatto in onore alla defunta astronauta americana Sally Kristen Ride, prima donna a volare nello spazio nel 1983 a bordo di uno Shuttle e membro del team della missione GRAIL.

GRAIL_Poster

Le due sonde GRAIL della NASA in una rappresentazione artistica. Crediti: NASA/Grail Mission Team.

GRAIL ha condotto a termine con grande successo tre importanti novità. Per la prima volta un’agenzia spaziale ha ultimato la completa serie di manovre necessarie per mettere due sonde spaziali inella stessa orbita intorno ad un preciso corpo planetario al di fuori della Terra. Ed è stata anche un’occasione unica per una missione planetaria della NASA in quanto a bordo delle due sonde vi era la MoonKAM, una camera fotografica i cui obiettivi sono stati scelti dagli studenti delle scuole medie e superiori sotto gli auspici del Sally Ride Science. Anche questo secondo obiettivo è stato raggiunto con grande successo col prolungamento di un altro anno della missione grazie ad alcuni finanziamenti.
Le immagini della MoonKAM sono tutte pubblicate e le trovate sul sito della MoonKAM: http://images.moonkam.ucsd.edu/main.php

Picture_MoonKAM_2

Un’immagine del suolo lunare ottenuta dalla MoonKAM a bordo di Ebb nel marzo 2012. Crediti NASA/GRAIL mission Team.

Sicuramente il risultato fondamentale della missione è stata la determinazione del campo gravitazionale lunare con una precisione senza precedenti. Secondo Maria Zuber, Principal Investigator della Missione GRAIL che fa parte del Massachusetts Institute of Technology, Cambridge, Mass., il campo gravitazionale lunare conserva il record di bombardamenti da impatto che ha riguardato tutti i corpi planetari di tipo terrestre, cioè rocciosi, e mostra le prove di una frattura interna che si estende fino alla crosta profonda, forse fino al mantello. Questo record di impatti si è conservato, ed ora è stato misurato con grande precisione grazie a GRAIL.

Altre informazioni:
Missione GRAIL sulla Luna: l’impatto in programma per oggi: https://tuttidentro.wordpress.com/2012/12/17/missione-grail-sulla-luna-limpatto-in-programma-per-oggi/
Il sito di impatto di GRAIL porta il nome di Sally K. Ride: https://tuttidentro.wordpress.com/2012/12/19/il-sito-di-impatto-di-grail-porta-il-nome-di-sally-k-ride/
Meravigliosa la Luna dalla MoonKAM-GRAIL della NASA!: https://tuttidentro.wordpress.com/2012/04/06/meravigliosa-la-luna-dalla-moonkam-grail-della-nasa/

Fonte UniverseToday: New Video Shows the GRAIL MoonKAM’s Final Looks at the Moonhttp://www.universetoday.com/99374/new-video-shows-the-grail-moonkams-final-looks-at-the-moon/#more-99374

Sabrina

~ di Sabrina su 24 gennaio 2013.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: