“Veneziano dell’Anno 2012” per l’astrofisico Fabrizio Tamburini

Veneziano dell'anno_Fabrizio Tamburini

Fabrizio Tamburini, Ricercatore presso l’Università di Padova, con il Premio “Veneziano dell’Anno 2012”. Crediti Venessia.com su Facebook.

Il comitato promotore del premio “Veneziano dell’anno 2012” – patrocinato dall’Associazione Settemari in collaborazione con la Cassa di Risparmio di Venezia, giunto alla trentaquattresima edizione – ha deliberato all’unanimità di assegnare il riconoscimento per il 2012 all’astrofisico Fabrizio Tamburini, con la seguente motivazione:

Per la geniale scoperta, come scienziato astrofisico, della vorticità delle onde radio elettromagnetiche – fusilli luminosi – raggiungendo nel mondo accademico fama internazionale a beneficio di innovativi e originali sviluppi nelle telecomunicazioni, nella diagnostica e nella conoscenza dell’universo, onorando con caparbietà e talento la nostra città e l’intera Nazione.

Il premio è stato consegnato il 13 gennaio 2013 presso le Sale Apollinee della Fenice di Venezia alla Presenza del Sindaco di Venezia Giorgio Orsoni, del Rettore dell’Università di Padova e di quello di Venezia.

Onde sulle onde

La locandina dell’esperimento in Piazza San Marco a Venezia “Onde sulle Onde” di Fabrizio Tamburini. 

La grande astrofisica Margherita Hack è intervenuta per via telematica alla premiazione, a causa delle sue cattive condizioni di salute, considerando Fabrizio Tamburini uno dei nuovi geni della ricerca italiana. Che purtroppo stiamo lasciando andare via per mancanza di fondi per la ricerca italiana.

La ricerca di Fabrizio Tamburini e del suo team che lavorano presso l’Università degli Studi di Padova è davvero innovativa e cambierà senza ombra di dubbio il nostro modo di fare comunicazione. Ma non solo: vi sarnno nuove applicazioni in campo medico e anche in ambito astronomico. Le onde elettromagnetiche non sono solo caratterizzate da una frequenza e da una polarizzazione, ma sono dotate di una proprietà nuova: la vorticità.

L’esperimento a San Marco a Venezia del 24 giugno 2011, quando Fabrizio Tamburini ha fatto conoscere alla sua città i risultati della sua ricerca, ha riguardato l’applicazione del momento angolare orbitale alle telecomunicazioni. La trasmissione è avvenuta da una delle torrette dell’isola di San Giorgio Maggiore verso la Loggia di Palazzo Ducale. Il sistema era costituito da due trasmettitori e dalle loro relative antenne, sistema posizionato sulla Torretta di San Giorgio e dal sistema di ricezione collegato a due antenne nella Loggia di Palazzo Ducale il 24 giugno 2011.

Quello che si ottiene alla fine dell’esperimento è la creazione di due canali su una stessa frequenza grazie all’utilizzo di una particolare antenna parabolica. Il segnale emesso da una apposita antenna, in pratica una parabola tagliata lungo un raggio, che viene quindi configurata come una spirale, non ha più la consueta forma del classico lobo di radiazione, bensì il campo elettromagnetico generato da questo sistema propaga con un andamento a spirale, come un cavatappi, generando quindi delle “onde vorticose” sul cui fronte di avanzamento sarà possibile discriminare i vari segnali sulla medesima frequenza semplicemente traslando l’antenna ricevente lungo un asse coincidente con quello del “vortice” prodotto, movimento che consente quindi di ricevere le diverse fasi.

Con questa nuova scoperta è possibile trasmettere, su una stessa frequenza, più segnali con una sfasatura tale che possono essere discriminati in ricezione sintonizzando la fase, invece che la frequenza, come siamo soliti a fare. Alla fine, anziché sentire un unico suono, se ne avvertono due.

A Fabrizio Tamburini vanno le nostre più vive congratulazioni!

Fonte Venipedia: http://venipedia.it/blog/comunicato-venipedia-alla-premiazione-del-veneziano-dellanno
Esclusivo: diretta della premiazione Veneziano dell’Anno 2012 a Fabrizio Tamburini: http://venipedia.it/blog/esclusivo-diretta-della-premiazione-veneziano-dellanno-2012-fabrizio-tamburini
Premio Veneziano dell’anno 2012: http://venipedia.it/blog/premio-veneziano-dellanno-2012
Comunicato: Venipedia alla premiazione del “Veneziano dell’anno”: http://venipedia.it/blog/comunicato-venipedia-alla-premiazione-del-veneziano-dellanno

Per approfondire la ricerca di Fabruzio Tamburini – La vorticità del campo elettromagnetico e i buchi neri rotanti: https://tuttidentro.wordpress.com/2011/11/24/fabrizio-tamburini-il-moderno-marconi/

Fabrizio Tamburini presenta i fotoni ubriachi a Venezia: https://tuttidentro.wordpress.com/2011/06/20/lesperimento-di-tamburini-in-piazza-san-marco/

Sabrina

~ di Sabrina su 14 gennaio 2013.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: