Missione GRAIL sulla Luna: l’impatto in programma per oggi

GRAIL_Mission Impact

L’ arrivata anche la fine per la missione Gravity Recovery and Interior Laboratory (GRAIL) della NASA. L’ente spaziale americano lascerà oggi una sorta di commemorazione funebre e commenterà gli effetti dell’impatto sulla Luna delle due sonde gemelle GRAIL in orbita attorno dalla Luna dal 31 dicembre 2011-1 gennaio 2012. L’evento inizierà alle ore 14 (PST (17:00 EST)  e sarà mandato in onda dalla NASA Television e via streaming sul web site dell’Agenzia Spaziale NASA.

Le due sonde verranno a colpire una montagna vicino al polo nord lunare approssimativamente alle ore 14:28 PST, concludendo una grande missione, ricca di successi e di grandi emozioni, non solo per la NASA ma anche per molte persone comuni e studenti in tutto il mondo che hanno avuto modo di fare richiesta di immagini con la camera MoonKAM a bordo di GRAIL.

L’impatto verrà commentato dalla sala controllo al Jet Propulsion Laboratory della NASA, Pasadena, California con una copertura che durerà almeno 35 minuti e includerà interviste life con i membri del gruppo di GRAIL. L’ultima dimora per GRAIL sulla Luna sarà in ombra al momento dell’impatto, in modo che nessuna documentazione video dell’impatto potrà essere realizzata. Si tratta di un cratere senza nome nel Polo Nord lunare.

La simulazione del JPL della NASA dell’impatto delle due sonde.

La NASA lo scorso 14 dicembre sul sito del JPL ha commentato che era stato completato il bruciamento del razzo che permetteva loro di stare in un’orbita stabile. Negli ultimi tre giorni il bruciamento ha modificato l’orbita delle navicelle portando le due sonde gemelle in un’orbita più bassa, molto vicina alla superficie lunare. La manovra ha avuto inizio il 14 dicembre alle ore 07:07 PST (le 10:07 EST) quando la sonda spaziale Ebb aveva acceso i suoi motori principali per 55,8 secondi, cambiando la sua velocità orbitale di 4,6 m/s. Sedici secondi più tardi, sempre alle 7:07 PST, il veicolo spaziale Flow ha iniziato la sua manovra, eseguendo un’accesione dei motori per 55,4 secondi con una variazione della velocità orbitale di 4,6 m/s. Lo schianto sul suolo lunare è stato programmato perchè Ebb e Flow non hanno più carburante sufficiente per continuare le operazioni scientifiche.

Impact Location -GRAIL NASAQueste mappe del suolo lunare mostrano la zona dell’impatto delle due sonde GRAIL.vCrediti: NASA/GSFC

I dati delle due sonde gemelle raccolti in questo anno di attività stanno permettendo ai ricercatori NASA di conoscere la struttura interna della Luna e la sua composizione con un dettaglio senza precedenti.

Moon Grail_Map

Mappa del suolo lunare ottenuta dalle sonde GRAIL della NASA. Credti: NASA/GRAIL Mission Team.

Solo pochi giorni fa abbiamo raccontato della spettacolare mappa del campo gravitazionale lunare ottenuta grazie ai dati delle due sonde Ebb e Flow (i nomi dati alle due sonde GRAIL A e GRAIL B) che mostra un’abbondanza di caratteristiche mai viste prima in dettaglio, come le strutture tettoniche, la morfologia del suolo vulcanico, gli anelli dei bacini, i picchi dei crateri centrali e i numerosi crateri semplici distribuiti un po’ ovunque sulla superficie. I dati rivelano anche che il campo gravitazionale lunare è diverso da quello di qualsiasi pianeta terrestre nel nostro Sistema Solare.

Abbiamo seguito con grande dettaglio i dati raccolti dalla missione e soprattutto la raccolta delle immagini con la MoonKAM a bordo di GRAIL, camera che ha permesso a insegnanti e studenti di tutto il mondo di dare indicazioni sulla sequenza di immagini da riprendere, selezionando il target interessato sulla superficie e inviando specifica richiesta alla NASA sul sito della MoonKAM-GRAIL. Il progetto è stato voluto dalla scomparsa Sally Ride, prima donna astronauta americana a volare sullo Shuttle e astrofisica che per molti anni si era dedicata a coinvolgere giovani studenti nelle imprese spaziali americane.

MoonKAM Image 1

Nella parte superiore dell’immagine qui sopra è ben visibile il cratere Schwarzchild, posizionato a 70.1°N, 121.2 °E di 212 chilometri di diametro. L’immagine è stata presa dalla sonda Ebb durante la 1087° orbita attorno alla Luna con la richesta della The Kopalinski Bilingual Schools. Crediti MoonKAM, Sally Ride Science.

MoonKAM Image 2

In primo piano il cratere Cassegrain posizionato a 54.2° S, 113.5 °E di 55 chilometri di diametro. Immagine ottenuta dalla sonda Ebb durante la sua 1103 ° orbita intorno alla Luna e richiesta dalla Mount Vernon Middle School. Crediti: MoonKAM-Sally Ride Science.

Vi suggerisco solo alcuni degli articoli precedenti pubblicati su TuttiDentro:

Inizia la raccolta dati delle sonde GRAIL sul campo gravitazionale lunare – https://tuttidentro.wordpress.com/2012/03/11/inizia-la-raccolta-dati-delle-sonde-grail-sul-campo-gravitazionale-lunare/

Le prime immagini da GRAIL MoonKAM della Luna: https://tuttidentro.wordpress.com/2012/03/23/le-prime-immagini-da-grail-moonkam-della-luna/

Grande GRAIL MoonKAM! – https://tuttidentro.wordpress.com/2012/03/23/grande-grail-moonkam/

Meravigliosa la Luna dalla MoonKAM GRAIL della NASA – https://tuttidentro.wordpress.com/2012/04/06/meravigliosa-la-luna-dalla-moonkam-grail-della-nasa/

Per il video streaming NASA TV visitate il sito: http://www.nasa.gov/ntv . L’evento sarà messo in onda anche via streaming su Ustream: http://www.ustream.tv/nasajpl2 .
Per altre informazioni su come connettersi e maggiori informazioni: http://www.nasa.gov/connect .
Il sito della Missione GRAIL è su: http://www.nasa.gov/grail.

JPL NASA: Rocket Burn Sets Stage for Dynamic Moon Duos’ Lunar Impact – http://www.jpl.nasa.gov/news/news.php?release=2012-399

Sabrina

~ di Sabrina su 17 dicembre 2012.

Una Risposta to “Missione GRAIL sulla Luna: l’impatto in programma per oggi”

  1. […] informazioni: Missione GRAIL sulla Luna: l’impatto in programma per oggi: https://tuttidentro.wordpress.com/2012/12/17/missione-grail-sulla-luna-limpatto-in-programma-per-oggi… Il sito di impatto di GRAIL porta il nome di Sally K. Ride: […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: