Baumgartner: un viaggio su Marte è uno spreco di denaro


Felix Baumgardner mentre si appresta a compiere la caduta libera da un’altezza di 93 000 metri lo scorso 14 ottobre. Crediti Red Bull Stratos.

L’austriaco temerario Felix Baumgartner ha affermato di credere che una missione della NASA su Marte sia una perdita di denaro, denaro che potrebbe essere utilizzato per “salvare il nostro pianeta”. L’intervista è stata rilasciata a The Daily Telegraph nei giorni scorsi.

Felix Baumgartner, che è diventato recordman del lancio in caduta libera più alto da una quota di 39 chilometri, superando la barriera del suono e arrivando a Mach 1,2 il 14 ottobre scorso, ha affermato che il governo degli Stati Uniti dovrebbe spendere soldi per progetti ambientali invece di inviare robot su Marte.

“Un gran numero di ragazzi stanno parlando di un landing su Marte”  ha affermato Felix. “Questi ragazzi dicono che sia importante atterrarre su Marte perchè potremmo imparare molto sul nostro pianeta, la nostra Terra, andandoci lì, di persona. Per me non ha senso perchè sappiamo molto sulla nostra Terra e ancora trattiamo il nostro pianeta, che è molto fragile, in malo modo”.

L’atterraggio di Curiosity su Marte in una rappresentazione artistica della NASA.

La NASA ha mandato su Marte il rover Curiosity il 6 agosto scorso, per una missione dal costo di 2,5 miliardi di dollari per una durata di circa dieci anni. “Per questo penso che dovremmo spendere probabilmente il nostro denario per andare su Marte [inviando dei robot ] per conoscere di più la nostra Terra. Voglio dire, non è necessario inviare degli essere umani lì perchè è troppo lontano. Non ha senso per quella scarsa conoscenza che potremmo ricavare da Marte”.

“I soldi per andare su Marte si ricavano dalle tasse. La gente dovrebbe decidere se è davvero disposta a spendere tutti quel denaro per andarci. Penso che una persona media non vorrebbe mai spendere tutto quel denaro – devono spenderlo su qualcosa che abbia senso, e questo consiste sicuramente nel salvare il nostro pianeta”.

Fonte Mars Daily- Baumgartner: Mars travel a waste of money: http://www.marsdaily.com/reports/Baumgartner_Mars_travel_a_waste_of_money_999.html

Sabrina

~ di Sabrina su 9 novembre 2012.

4 Risposte to “Baumgartner: un viaggio su Marte è uno spreco di denaro”

  1. Lui è così sbagliato….:(

    • Ciao Ricardito. Grazie per la tua risposta. Credo che la Terra debba essere protetta e preservata ma non per questo bisogna escludere l’esplorazione spaziale… E’ così importante andare oltre la Terra, su altri corpi del sistema solare. Del resto, Felix stesso ha superato un limite umano che fino a qualche tempo fa era del tutto impensabile, ma lo ha fatto. Perchè mandare solo macchine su Marte?

  2. correzione –> 39000metri
    ti seguo sempre, ciao Gabri

    • Grazie Gabri, distrazione. Correggo subito.
      E grazie soprattutto per la tua presenza, che è stata preziosa fin dal mio inizio. La tua collaborazione e supporto non le posso dimenticare. Quando vuoi,sei ancora il benvenuto. Mandami una bella cartolina quando vai al Paranal, il paradiso degli astronomi…
      Ciao, a presto!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: