Curiosity Will Rock the World

Per la stragrande maggioranza delle persone che non ha un invito alla NASA, osservare l’atterraggio del Mars Science Laboratory viene reso semplice grazie ad un sito web che apre le porte a questo evento epico nella storia della conquista del pianeta rosso.

Explore Mars, un’organizzazione no-profit, ha aderito a varie organizzazioni spaziali e imprese per creare Get Curious. Si tratta di un one-stop shop per tutto ciò che riguarda Curiosity, il rover che a bordo del Mars Science Laboratory dovrà compiere la parte più importante del lavoro di questa missione. Una sorta di mascotte per i tecnici della misisone.

Curiosity Will Rock the World” – Curiosity scuoterà il mondo proclama un banner a caratteri giganteschi nella parte superiore del Sito Web con un’immagine animata di Curiosity mentre sta per essere sganciato sul suolo lunare.

E sotto, il conto alla rovescia dei secondi fino a quando Curiosity non toccherà il suolo.

Un’illustraizone del Mars Science Laboratory mentre scende sulla superficie del pianeta Marte con un paracadute. Courtesy Explore Mars.

E’ possibile simulare il touchdown su questo sito web semplicemente scorrendo verso il basso l’immagine animata. Curiosity si abbassa lentamente fino a quando sembra stia toccando il suolo, vicinissimo alle rocce marziane. L’animazione in realtà cade oltre la superficie anzichè toccare il suolo, ma l’idea c’è … E può bastare.

L’obiettivo di Explore Mars è quello di far aumentare l’interesse per il prossimo Summit, ‘Human-to-Mars Summit in programma per il prossimo anno. Vari Delegati, tra cui parecchi scienziati della NASA coinvolti nel progetto MSL, si incontreranno a Washington D.C. il 6-8 aprile 2013 per discutere su come portare l’uomo su Marte entro il 2030. Il George Washington University Space Policy Institute è co-sponsor della conferenza.

La missione di Explore Mars è di rendere l’uomo una specie multi-planetaria (“The mission of Explore Mars is to make humans a multi-planet species“) si legge su sito di Get Curious.

Illustrazione del Rover ChemCam Curiosity mentre colpisce una roccia campione fino ad una distanza di ben 7 metri. Courtesy Explore Mars.

I programmi di Explore Mars sono volti a far sì che questo accada nei prossimi vent’anni, garantendo sicurezza ai futuri astronauti, una destinazione ben pianificata e un viaggio relativamente comodo.

Per concretizzare questo progetto, Explore Mars mette in moto sfide tecniche per stimolare lo sviluppo e/o per migliorare le tecnologie che permetteranno all’uomo di camminare su un altro pianeta del Sistema Solare.

Fonte: Get Curious: Curiosity Will Rock the World – http://getcurious.com/

Sabrina

~ di Sabrina su 29 luglio 2012.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: