La Scuola Galileiana di Studi Superiori, una Scuola di Eccellenza

Fa piacere vedere sponsorizzata una scuola italiana. E non è una scuola qualunque, nè in un posto qualsiasi.
Si tratta della Scuola Galileiana di Studi Superiori dell’Università degli Studi di Padova e l’annuncio è stato dato dall’European Association for Astronomy Education.

A Padova Galileo trascorse “Li diciotto anni più belli della mia età” come scrisse in un lettera a Fortunio Liceti nel 1640, un paio di anni prima di morire, e già dal 1633 agli arresti domiciali ad Arcetri dopo la sua abiura [1].

La Scuola Galileiana di Studi Superiori rappresentano cinque anni di Università d’eccellenza, con un percorso che comprende laurea triennale e laurea magistrale;  seminari e  corsi  integrativi  tenuti da docenti di  prestigio  internazionale; professori  e  tutori  dedicati  a speciali  attività  di  formazione e orientamento. Questa Scuola è nata dalla collaborazione tra  l’Ateneo di  Padova  e la  Scuola Normale di Pisa e aperta agli studenti  di  tutte  le  Facoltà dell’Università di Padova.

Una grande opportunità che si apre per ventiquattro studenti, scelti in base ad una rigorosa prova d’ammissione. Per quanti superano la prova di ammissione si apre un cammino ricco di stimoli culturali e di opportunità di crescita intellettuale e personale.
L’ammissione alla Scuola Galileiana è subordinata ad un esame selettivo, il cui esito verrà determinato esclusivamente dal conseguimento di un buon punteggio nelle prove, scritte e orali. Al concorso verranno ammessi solo coloro che si immatricolano per la prima volta all’Università e che non abbiano compiuto ventidue anni di età alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande.

Il Direttore della Scuola è il Prof. Cesare Barbieri, Docente di Astronomia presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università degli Studi di Padova, di cui ho seguito uno dei corsi di astronomia più belli della mia carriera universitaria e che ho sempre ammirato quando, fin da adolescente, lo vedevo in televisione insieme ad un’altra coppia vincente dell’Astronomia Italiana: la Prof.ssa Margherita Hack e il Prof. Franco Pacini, recentemente scomparso.

Un grande omaggio alla vita di Galieo lo ha offerto anche Marco Paolini in due serate, quella del 25 aprile e quella dell’1 maggio 2012 quando, in diretta dai Laboratori dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare del Gran Sasso (su La7, ITIS Galileo) e davanti ad un pubblico speciale di ricercatori, ha magistralmente rappresentato il Genio Galileo. Potete trovare la sua rappresentazione su questo blog alla pagina: tuttidentro.wordpress.com/2012/04/26/marco-paolini-presenta-il-suo-galileo-al-gran-sasso/ e su La7 alla pagina http://www.la7.tv/richplayer/index.html?assetid=50262016 (dopo la pubblicità).

Galileo con i suoi disegni del moto dei satelliti osservati attorno a Giove nella sua casa padovana vicino a Prato della Valle. Tratto dal fumetto di Fiami. (c) Fiami Tagada Sàrl. Cortesia Fiami e CLEUP, 2009.

Non ultimo, vorrei ricodare il meraviglioso fumetto “Le vite di Galileo” di Fiami (il cui sito web è disponibile su: http://www.fiami.ch) che ho avuto il grande onore di tradurre in Italiano in occasione dell’Anno Internazionale dell’Astronomia (IYA2009) e che è stato pubblicato dalla Casa Editrice CLEUP di Padova, grazie al grande contributo della Direttrice Responsabile Andreina Bardus (sito web: http://www.cleup.it). Su questo blog ho più volte ricordato questo evento.

Tra l’altro, su http://assmelograno.blogspot.it/ potete trovare la presentazione di questo fumetto presso la Scuola Media di Pianiga (Venezia) lo scorso 8 aprile 2012. Il 24 marzo 2012 alla Scuola Elementare Giovanni XXIII di Pianiga è stato rappresentato lo spettacolo “Le Vite di Galileo”. Il progetto teatrale solidale è stato di Liviana Regini di Cazzago (Venezia), con la collaborazione dell’Associazione Auser Melograno di Pianiga. Il mio contributo a questo lavoro lo potete leggere su: https://tuttidentro.wordpress.com/2012/04/04/le-vite-di-galileo-per-gli-studenti-delle-elementari/ .

Dante e la sottoscritta alla rappresentazione teatrale del marzo scorso. Crediti: Clara Vecchiato e Luciano Vecchiato, Gruppo Astrofili Salese Galileo Galilei di S.Maria di Sala (Venezia)/ Associazione Il Melograno, Pianiga (Venezia).

L’entusiasmo degli studenti catturato durante la rappresentazione. Crediti foto: Clara Vecchiato e Luciano Vecchiato del Gruppo Astrofili Salese Galileo Galilei,  di S anta Maria di Sala (Venezia)/ Associazione Il Melograno di Pianiga, Venezia.

Durante la rappresentazione teatrale del fumetto “Le Vite di Galileo” a Pianiga, Venezia. Crediti foto: Clara Vecchiato e Luciano Vecchiato del Gruppo Astrofili Salese Galileo Galilei, S.Maria di Sala, Venezia/Associazione il Melograno (Pianiga, Venezia).

Su http://assmelograno.blogspot.it/2012/04/presentazione-del-libro-le-vite-di.html trovate la presentazione del libro che è stata curata da Riccardo del Gruppo Astrofili e futuro ingegnere/pilota che mi ha sostituita meravigliosamente.

Su: http://assmelograno.blogspot.it/2012/03/spettacolo-le-vite-di-galileo24032012.html trovate la rappresentazione teatrale del fumetto.

Fiami ringrazia tutti coloro che hanno avuto un ruolo chiave e tutte le persone direttamente coinvolte nel progetto. Da parte, il mio più sentito ringraziamento anche a tutti gli studenti che si sono entusiasmati nella recitazione. Tra di loro troveremo un futuro Galileo?

[1] Abiura di Galileo Galilei, 22 giugno 1633

Io Galileo, fìg.lo del q. Vinc.o Galileo di Fiorenza, dell’età mia d’anni 70, constituto personalmente in giudizio, e inginocchiato avanti di voi Emin.mi e Rev.mi Cardinali, in tutta la Republica Cristiana contro l’eretica pravità generali Inquisitori; avendo davanti gl’occhi miei li sacrosanti Vangeli, quali tocco con le proprie mani, giuro che sempre ho creduto, credo adesso, e con l’aiuto di Dio crederò per l’avvenire, tutto quello che tiene, predica e insegna la S.a Cattolica e Apostolica Chiesa. Ma perché da questo S. Off.o, per aver io, dopo d’essermi stato con precetto dall’istesso giuridicamente intimato che omninamente dovessi lasciar la falsa opinione che il sole sia centro del mondo e che non si muova e che la terra non sia centro del mondo e che si muova, e che non potessi tenere, difendere ne insegnare in qualsivoglia modo, ne in voce ne in scritto, la detta falsa dottrina, e dopo d’essermi notificato che detta dottrina è contraria alla Sacra Scrittura, scritto e dato alle stampe un libro nel quale tratto l’istessa dottrina già dannata e apporto ragioni con molta efficacia a favor di essa, senza apportar alcuna soluzione, sono stato giudicato veementemente sospetto d’eresia, cioè d’aver tenuto e creduto che il sole sia centro del mondo e imobile e che la terra non sia centro e che si muova; Pertanto volendo io levar dalla mente delle Eminenze V.re e d’ogni fedel Cristiano questa veemente sospizione, giustamente di me conceputa, con cuor sincero e fede non fìnta abiuro, maledico e detesto li sudetti errori e eresie, e generalmente ogni e qualunque altro errore, eresia e setta contraria alla S.ta Chiesa; e giuro che per l’avvenire non dirò mai più ne asserirò, in voce o in scritto, cose tali per le quali si possa aver di me simil sospizione; ma se conoscerò alcun eretico o che sia sospetto d’eresia lo denonziarò a questo S. Offizio, o vero all’Inquisitore o Ordinario del luogo, dove mi trovarò.

Giuro anco e prometto d’adempire e osservare intieramente tutte le penitenze che mi sono state o mi saranno da questo S. Off.o imposte; e contravenendo ad alcuna delle dette mie promesse e giuramenti, il che Dio non voglia, mi sottometto a tutte le pene e castighi che sono da’ sacri canoni e altre constituzioni generali e particolari contro simili delinquenti imposte e promulgate.

Così Dio m’aiuti e questi suoi santi Vangeli, che tocco con le proprie mani.

Io Galileo Galilei sodetto ho abiurato, giurato, promesso e mi sono obligato come sopra; e in fede del vero, di mia propria mano ho sottoscritta la presente cedola di mia abiurazione e recitatala di parola in parola, in Roma, nel convento della Minerva, questo dì 22 giugno 1633.

Io, Galileo Galilei ho abiurato come di sopra, mano propria.

Informazioni:

Segreteria della Scuola Galileiana di Studi Superiori
Via Giovanni Prati, n.19 – 35122 Padova – Tel. : 049.8278938 / 8969 – Fax : 049.8278940

e-mail : scuola.galileiana@unipd.it

Per l’invio della corrispondenza:
Università degli Studi di Padova
Scuola Galileiana di Studi Superiori
Via VIII Febbraio 1848, n. 2 35122 Padova

Orario di ricevimento:
Lunedì – Venerdì
09.00 – 12.00

Scuola Galileiana di Studi Superiori-sito web: http://www.scuolagalileiana.unipd.it/it/index.html
Su Twitter, la Scuola Galileiana: https://twitter.com/#!/galileianaunipd
Altre fonti su Galileo: Contrappunti- http://mondoailati.unical.it/corsi/istfisica/archivi/variazionisultempo/approfondimenti/approfondimenti_16.htm

Altri link utili: Marco Paolini presenta il suo Galileo al Gran Sasso: tuttidentro.wordpress.com/2012/04/26/marco-paolini-presenta-il-suo-galileo-al-gran-sasso/  La7 (ITIS Galileo, presentazione di Marco Paolini): http://www.la7.tv/richplayer/index.html?assetid=50262016 (dopo la pubblicità).

Sito web di Fiami:  http://www.fiami.ch per tutte le informazioni sulla sua meravigliosa produzione artistica (da Einstein, Galileo e Marie Curie ; sito web della Casa Editrice CLUEP di Padova per informazioni sul fumetto “Le Vite di Galileo”: http://www.cleup.it).

Associazione Il Melograno:  http://assmelograno.blogspot.it/2012/04/presentazione-del-libro-le-vite-di.html e http://assmelograno.blogspot.it/2012/03/spettacolo-le-vite-di-galileo24032012.html .

Gruppo Astrofili Salese Galileo Galilei: http://www.astrosalese.it/

Sabrina

~ di Sabrina su 3 maggio 2012.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: