Rhea e Titano in un ritratto di Cassini

Crediti: NASA/Cassini Team.

I due satelliti maggiori di Saturno sono stati ripresi insieme in questa splendida foto dalla sonda spaziale Cassini della NASA in orbita attorno a Saturno.

Si osserva Rhea craterizzata in primo piano, mentra la gigantesca sfera di Titano si profila in lontananza. Cassini ha scattato questa foto in luce visibile (verde) il 10 dicembre 2011 ed è stata resa pubblica il 13 febbraio scorso. Cassini si trovava a circa 1,3 milioni di chilometri da Rhea e a 2 milioni di chilometri da Titano al momento dello scatto.

Titano è il più grande dei satelliti di Saturno con un diametro di 5 150 chilometri e circa 1,5 volte più grande della nostra Luna. L’unica Luna nel nostro sistema solare più grande di Titano è Ganimede, che orbita attorno a Giove.

Titano ha una spessa atmosfera ricca di azoto che avvolge il freddo satellite. Molecole organiche complesse si trovano in questa atmosfera tra cui il carbonio, che contiene i mattoni della vita come noi la conosciamo sulla Terra. Composta anche di idrocarburi, si hanno frequenti piogge di metano che vengono a formare laghi di metano liquido. Gli astrobiologi ipotizzano che Titano possa essere uno dei posti migliori del sistema solare dove cerca vita oltre la Terra.

Rhea è il secondo satellite di Saturno come dimensioni, ma è sicuramente piccolo rispetto a Titano, dato che misura 1528 chilometri. Come mostra questa nuova immagine e le ultime che ci sono giunte dalla sonda Cassini, la superficie di Rhea è ghiacciata e costellata da numerosi crateri.

Come Titano, anche Rhea ha un’atmosfera. Ma Rhea è molto diversa da Titano e composta principalmente da ossigeno e anidride carbonica. I ricercatori ritengono che l’ossigeno arriva dal ghiaccio della superficie di Rhea, mentre la fonte del biossido di carbonio (o anidride carbonica) rimane tuttavia piuttosto misteriosa.

Lanciata nel 1997, Cassini arriva su Saturno nel 2004. Grazie a questa sonda è stato possibile studiare il pianeta, il complesso di anelli e di satelliti come non era mai avvenuto prima. Continuerà a farlo negli anni a venire. L’anno scorso la NASA ha prolungato la missione della sonda almeno fino al 2017.

Fonte Space.Com: http://www.space.com/14605-saturn-moons-rhea-titan-cassini-photo.html
Cassini Mission: http://saturn.jpl.nasa.gov/index.cfm

Sabrina

~ di Sabrina su 13 marzo 2012.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: