Le prime immagini della Luna dalle sonde GRAIL

Potete ascoltare la voce di Maria Zuber mentre vengono mostrate le prime immagini ricavate da una delle due sonde GRAIL. Qui di seguito il parlato del video che ho tradotto in italiano. 

Mi chiamo Maria Zuber, Principal Investigator della missione GRAIL della NASA.  GRAIL è la prima missione planetaria di tipo robotico che include un esperimento di immagini che è interamente dedicato all’educazione e all’outreach, chiamato Sistema MoonKAM.  Questo video clip è stato fatto da Ebb mentre volava al di sopra della superficie della Luna che non osserviamo da Terra, dal polo nord verso il polo sud. Il lato nascosto della Luna è estremamente aspro. Inoltre, la superficie contiene numerosi crateri d’impatto che hanno conservato tracce degli asteroidi che hanno impattato la superficie lunare dopo che che si formò. L’analisi della MoonKAM inizierà in Marzo, quando gli studenti delle scuole medie avranno l’opportunità di selezionare delle aree interessanti della Luna che vogliono studiare. Perciò, rimani sintonizzato!

Una macchina fotografica a bordo di una delle due sonde gemelle lunari Gravity Recovery And Interior Laboratory (GRAIL) ha inviato a Terra la prima sequenza di immagini di ciò che, dalla sua posizione, la sonda riesce a osservare e catturare. La MoonKAM è la camera che permetterà di conoscere più in dettaglio la superficie della Luna e le cui immagini verranno inviate alle scuole di tutto il mondo per poterle osservare e analizzare.

GRAIL consiste in due navicelle identiche, recentemente chiamate Ebb e Flow, ognuna delle quali è dotata di una MoonKAM. Le immagini rientrano all’interno di un test della MoonKAM Ebb compiuto lo scorso 19 gennaio. La MoonKAM Flow verrà testata in un secondo momento.

Per vedere i trenta secondi di video, cliccate su: http://go.nasa.gov/zZXAPs .

Nel video, il polo nord lunare è visibile nella parte superiore mentre la sonda si muove verso il polo sud. Una delle prime caratteristiche geologiche importanti osservabili in questo video è il Mare Orientale, con 900 chilometri di larghezza, un bacino d’impatto che viene a coprire in parte sia il lato visibile che quello non visibile del nostro satellite.

Il video clip si conclude con delle immagini di un suolo lunare piuttosto accidentato, in una regione molto vicina al polo sud. A sinistra del centro, vicino alla parte inferiore dello schermo, si trova il cratere Drygalski con 149 chilometri di larghezza che si distingue per con la sua forma stellare nella parte centrale. La struttura è quella di un picco centrale che formatosi molti miliardi di anni fa dll’impatto di una cometa o asteroide.

“La qualità del video è eccellente e dovrebbe stimolare i nostri studenti che utilizzeranno la MoonKAM, ora che si preparano ad esplorare la Luna” ha affermato Maria Zuber, Principal Investigator di GRAIL del Massachusetts Institute of Techonology a Cambridge.

Le sonde gemelle hanno raggiunto con grande successo l’orbita lunare tra il 31 dicembre 2011 e l’1 gennaio 2012. Precedentemente denominate GRAIL-A e GRAIL-B, le due sonde che hanno dimensioni di una lavatrice domestica, sono state battezzate dagli studenti dell’Emily Dickinson Elementary School di Bozeman, in Montana, vincendo un concorso nazionale nato per assegnare due nomi alle sonde.

Migliaia di studenti del quarto e ottavo anno di scuola (elementari e medie) selezioneranno le aree bersaglio sulla superficie lunare e invieranno le loro richieste al Centro Operativo della Missione MoonKAM-GRAIL a San Diego. Le foto delle aree target verranno inviate a Terra agli studenti per essere analizzate.

Il Programma del MoonKAM ha come leader Sally Ride, la prima astronauta americana a volare nello spazio a bordo dello Space Shuttle Columbia il 18 giugno 1983. Il suo gruppo di ricerca al Sally Ride Science e gli studenti non laureati e laureandi presso l’University of California a San Diego verranno a coinvolgere gli studenti delle scuole elementari, medie e superiori di tutto il mondo nell’esplorazione lunare della missione GRAIL. GRAIL è la prima missione planetaria che trasporta con sè una strumentazione interamente progettata per coinvolgere e sensibilizzare gli studenti e il pubblico.

“Abbiamo avuto grande partecipazione dalle scuole in tutto il paese [1], più di 2 500 hanno inviato la loro adesione al momento” ha affermato Sally Ride. “A metà marzo, le prime immagini della Luna verranno prese dagli studenti utilizzando la MoonKAM. Mi aspetto che questo susciterà entusiasmo tra gli studenti e possibili carriere nella scienza e nell’ingegneria”.

Il polo sud del lato nascosto della Luna come appare dalla missione GRAIL, in particolare dalla sonda Ebb. Crediti: NASA/JPL-Caltech. Disponibile su: http://www.nasa.gov/images/content/620251main_grail20120201-full.jpg

Lanciate nel settembre 2011, Ebb e Flow periodicamente eseguono delle manovre correttive della loro traiettoria che, nel corso del tempo, si modificheranno fino a diventare molto vicine ad un’orbita quasi circolare con un’altitudine di circa 55 chilometri. Durante la loro missione scientifica le sonde gemelle tenteranno di rispondere a domande di lunga data e di dare ai ricercatori una migliore comprensione di come si sono formati i pianeti rocciosi del nostro sistema solare, compresa la Terra.

Il Jet Propulsion Laboratory della NASA, a Pasadena, California, gestisce la missione GRAIL per conto del Science Mission Directorate della NASA a Washington. La missione GRAIL è parte del Discovery Program che viene gestito al Marshall Space Flight Center della NASA a Huntsville, Alabama. La Lockheed Martin Space Systems di Denver ha costruito la coppia di sonde.

Per ulteriori informazioni si visiti il sito di GRAIL: http://www.nasa.gov/grail .
Informazioni sulla MoonKAM sono disponibili su: https://moonkam.ucsd.edu .

Fonte NASA: http://www.nasa.gov/mission_pages/grail/news/grail20120201.html e http://www.nasa.gov/mission_pages/grail/main/index.html .

[1] L’adesione al progetto però riguarda tutte le scuole di ogni formazione e grado di tutto il mondo. Send Your Students to the Moon è disponibile su: https://moonkam.ucsd.edu .

Sabrina

~ di Sabrina su 3 febbraio 2012.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: