John Grunsfeld: il curriculum di un grande astronauta

In questa foto: Michael Massimino, Andrew Feustel, John Grunsfeld, Scott Altman, Gregory Johnson, Michael Good, Megan McArthur durante un test dimostrativo di vestizione e dei preparativi del countdown finale il 24 settembre 2009, in vista del loro volo che era in programma per il 10 ottobre dello stesso anno. Disponibile su: http://www.zimbio.com/photos/Michael+Massimino/Megan+McArthur .

Dr. John M. Grunsfeld è stato nominato Vice Direttore dello Space Telescope Science Institute (STScI) a Baltimore, Maryland ufficialmente il 4 gennaio 2010. Succedeva al Dr. Michael Hauser, dimessosi in ottobre 2009. STScI è il centro delle operazioni scientifiche del Telescopio Spaziale orbitante Hubble della NASA e del James Webb Space Telescope che dovrebbe essere lanciato nel 2014.

Un’altra immagine durante una simulazione della partenza dell’ottobre 2010. John Grunsfeld è in seconda fila sulla sinistra.Disponibile su: http://www.zimbio.com/photos/Michael+Massimino/Megan+McArthur/NASA+Performs+Terminal+Countdown+Demonstration/Y0P7MhB0R08

Quando accettò la posizione, Grunsfeld dichiarò: “Qusta è un’opportunità incredibilmente eccitante per me, lavorare in un punto focale di grandi astronomi all’avanguardia nella ricerca scientifica. Il team del STScI ha un record dimostrato nel rispondere alle sfide delle grandi performance nell’operare l’Hubble Space Telescope e nel preparare il James Webb Space Telescope. Non vedo l’ora di lavorare con questo team eccellente, mentre continuiamo a esplorare i misteri dell’universo”.

Nato a Chicago, Grunsfeld ha ricevuto il suo Barchelor of Science degree in physics, la laurea in fisica, dal Massachusetts Institute of Technology nel 1980 e il suo Master of Science and doctor of Philosophy degrees in physics, il mater in scienza e il dottorato in fisica dall’Università di Chicago nel 1984 e 1988, rispettivamente.

Dr. John Grunsfeld mostra una camera poco prima di una passeggiata spaziale. Crediti NASA.

Grunsfeld ha ricoperto incarichi accademici come Visiting Scientist presso l’Institute of Space and Astronautical Science dell’Università di Tokyo dal 1980-81; Graduate Research Assistant all’Università di Chicago dal 1981 al 1985; NASA Graduate Student Fellow all’Università di Chicago dal 1985 al 1987; Grainger Postdoctoral Fellow in Experimental Physics all’Università di Chicago dal 1988 al 1989; e Senior Research Fellow al California Institute of Technology dal 1989 al 1992.

Grunsfeld si è trasferito poi al Johnson Space Center nel 1992 per un anno di addestramento e ha conseguito l’abilitazione per la selezione di un volo dello Shuttle come specialista di missione. Veterano di cinque voli spaziali, tra cui tre missioni di servizio del telescopio spaziale Hubble (STS-103 nel dicembre 1999; STS-109 nel marzo 2002 e STS-125 nel maggio 2009) ha registrato oltre 835 ore nello spazio, tra cui quasi 60 ore di attività extraveicolare durante otto passeggiate spaziali. Ha servito come Chief Scientist della NASA presso il Quartier Generale nel 2003-2004 dove ha contribuito a sviluppare la Visione per l’esplorazione Spaziale del Presidente Americano.

Gli astronauti John Grunsfeld ancorato al braccio meccanico dello space shuttle Columbia e Richard M. Linnehan mentre fanno le riparazioni all’Hubble Space Telescope durante la missione del 2002. Fonte The NewYorkTimes: http://www.nytimes.com/2009/04/14/science/space/14prof.html?pagewanted=all

La sua ricerca ha coperto l’astronomia in raggi X e nei raggi Gamma, studi di raggi cosmici di alta energia, e lo sviluppo di nuovi rivelatori e della strumentazione. Grunsfeld ha condotto osservazioni di spettri nel lontano untravioletto di deboli oggetti astronomici e la polarizzazione della luce ultravioletta proveniente da stelle e galassie lontane.

John M. Grunsfeld è stato anche il primo astronauta americano ad essere invitato a tenere una conferenza pubblica a Venezia il 13 ottobre 2010, presso la Chiesa sconsacrata di San Vidal in Campo S. Stefano, vicino all’Istituto di Lettere, Scienze e Arti dove era stata allestita una mostra dedicata ai vent’anni di attività dell’Hubble Space Telescope. Qui sotto, in una foto ricordo con il grande astronomo e astronauta.

Fonte HubbleSite.Org: http://hubblesite.org/newscenter/archive/releases/2010/04/full/

Intervista a John Grunsfeld su Nature: http://www.nature.com/naturejobs/2010/100211/full/nj7282-835a.html

Per ulteriori informazioni si visiti questo sito:
Il primo astronauta americano a Venezia (17 ottobre 2010): https://tuttidentro.wordpress.com/2010/10/17/il-primo-astronauta-americano-a-venezia/
Astronaut John M. Grunsfeld in Venice (22 ottobre 2010): https://tuttidentro.wordpress.com/2010/10/22/6636/

Sabrina

~ di Sabrina su 3 gennaio 2012.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: